Turismo, incontro fra il Ministro Garavaglia e le associazioni degli albergatori

Al centro dell'incontro la crisi che tocca il settore. "Siamo realisticamente consapevoli di quanto la coperta finanziaria dello Stato sia estremamente corta. Ci auguriamo dunque che, in sede di Consiglio dei Ministri, il neoministro del Turismo riesca a difendere la centralità dell’industria turistica nella generazione del valore della produzione nazionale e quindi del lavoro" spiega il consigliere valdostano di Federalberghi Alessandro Cavaliere.
Alessandro Cavaliere con Ministro Garavaglia
Economia

Ristori certi e in tempi rapidi per la montagna, possibilmente in concerto con le amministrazioni locali; sostegni ai lavoratori stagionali e alle aziende per garantire il mantenimento dei livelli occupazionali pre-crisi; proroga della moratoria sui mutui; credito di imposta per la riqualificazione delle strutture alberghiere ma anche passaporto vaccinale. Sono le questioni affrontate nella mattina di ieri, mercoledì 3 marzo 2021, dal consigliere valdostano della Giunta Nazionale di Federalberghi, Alessandro Cavaliere, nell’incontro avuto con il neoministro del Turismo Massimo Garavaglia, insieme ai colleghi Manfred Pinzger, HGV Federalberghi Alto Adige, e Giovanni Battaiola, ASAT Federalberghi Trentino.

“L’impressione è stata quella di una reale condivisione delle immediate priorità da affrontare senza perdere ulteriore tempo” – sostiene Cavaliere.  “Nonostante l’incontro più che positivo – prosegue Cavaliere – in occasione del quale si sono gettate le basi per un nuovo confronto futuro di più ampio spettro strategico, siamo tuttavia realisticamente consapevoli di quanto la coperta finanziaria dello Stato sia estremamente corta. Ci auguriamo dunque che, in sede di Consiglio dei Ministri, il neoministro del Turismo riesca a difendere la centralità dell’industria turistica nella generazione del valore della produzione nazionale e quindi del lavoro, così come convintamente riconfermatoci in occasione del nostro incontro.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Economia
Economia

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte