Aostasera nel 2024 scommette sul lavoro

Da lunedì 15 gennaio Aostasera, in sinergia con Ohmyjob.it, inaugura una rinnovata sezione dedicata alle offerte di lavoro, alle news ed alle informazioni su occupazione e formazione
Redazione AostaSera
Editoriali, Lavoro

Dopo la pandemia, anche in Valle d’Aosta, come in tante altre realtà italiane, ci stiamo misurando con un nuovo fenomeno, quasi un paradosso: il lavoro c’è, ma manca chi lo fa. Sia chiaro: a mancare non sono le persone alla ricerca di un’occupazione, ma le competenze, i profili specializzati o, in alcuni casi, la disponibilità ad accettare posti che, per loro stessa natura, sono impegnativi, a volte precari, richiedono molti sacrifici sul piano personale o sono poco remunerativi e incentivanti.

Come giornale non abbiamo la pretesa di risolvere il problema complesso dell’incontro tra domanda e offerta – i centri per l’impiego e le agenzie interinali sono lì per quello – ma visto il crescente interesse che abbiamo registrato sul tema abbiamo deciso di inaugurare una sezione lavoro di Aostasera.

Poiché non ci piace fare le cose da soli, abbiamo sviluppato questo nuovo progetto editoriale in collaborazione con Ohmyjob, il portale creato da William Novelli che da anni investe tempo ed energie per offrire ai valdostani uno strumento agile, aggiornato, facilmente consultabile da tutti i dispositivi, in cui informarsi sulle opportunità di impiego messe in campo da imprese, enti pubblici e associazioni.

Ohmyjob diventerà quindi, a partire da lunedì 15 gennaio, una piattaforma integrata nel nostro quotidiano online: oltre a informare su tutto ciò che si muove intorno ai temi del lavoro e della formazione in Valle d’Aosta, ospiterà gli annunci e le offerte di lavoro delle realtà economiche valdostane interessate: in modalità gratuita per tutti e a pagamento per chi necessita di maggior visibilità o vuole fare un investimento mirato.

Aostasera Lavoro sarà quindi una vetrina che arricchisce e completa, ma non sostituisce, gli strumenti attivati dal Dipartimento del lavoro della Regione Valle d’Aosta che sulla comunicazione ha investito e sta investendo risorse importanti.

Per noi è soprattutto un’occasione di proporre alla comunità dei nostri lettori, in continua crescita, un focus informativo curato e alle aziende valdostane un servizio di pubblicazione delle offerte di lavoro agile, veloce, da gestire in autonomia. Se, da un’offerta di lavoro pubblicata su Aostasera, qualche valdostano sarà riuscito a trovare o a cambiare lavoro e se qualche azienda sarà riuscita ad intercettare nuove risorse, ecco per la nostra redazione sarà indubbiamente considerato un successo.

Una risposta

  1. È un ottima cosa integrare questo servizio nel vostro sito. Soprattutto per quelli come me, che cercano lavoro in valle. Grazie mille

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte