La Regione assume 36 istruttori amministrativi, i comuni 3 addetti ai servizi demografici e 2 vice ispettore di polizia locale

Dei 36 posti da funzionario, 10 sono riservati a dipendenti della Regione. E' richiesta la laurea. Per gli altri due concorsi richiesto il diploma. Domande entro il 16 marzo 2023.
Lavoro

La Regione ha indetto una procedura selettiva unica per esami, per l’assunzione a tempo indeterminato di 36 funzionari (cat./ pos. D), nel profilo di istruttore amministrativo, assegnati come segue: a) 34 posti agli organici dell’Amministrazione regionale, di cui 10 posti riservati al personale interno dell’Amministrazione regionale, ripartiti come segue: 32 posti da assegnare all’organico della Giunta regionale; 1 posto da assegnare all’organico del Corpo valdostano dei vigili del fuoco; 1 posto da assegnare all’Istituzione scolastica Luigi Einaudi di Aosta, con attribuzione del profilo di Capo dei servizi di segreteria e 2 posti all’organico del Consorzio dei Comuni della Valle d’Aosta ricadenti nel Bacino Imbrifero Montano della Dora Baltea (BIM).

Per la partecipazione al concorso è richiesto il possesso di uno dei seguenti titoli di studio: laurea, laurea magistrale, laurea specialistica o diploma di laurea vecchio ordinamento, conseguito presso una università o altro istituto universitario statale o legalmente riconosciuto.

La domanda di ammissione può essere effettuata entro giovedì 16 marzo 2023.

L’Unité Mont Cervin ha indetto una procedura selettiva unica, per esami, per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di 3 collaboratori amministrativi (categoria C – posizione C2), addetti ai servizi demografici, da assegnare all’organico dei comuni del comprensorio dell’Unitè des Communes valdotaines Mont-Cervin (1 posto a tempo pieno e indeterminato per il Comune di Chambave; 1 posto a tempo pieno e indeterminato per il Comune di Châtillon e 1 posto a tempo pieno e indeterminato per il Comune di Valtournenche).

Per la partecipazione alla procedura selettiva è richiesto il possesso del titolo finale di istruzione di secondo grado valido per l’iscrizione all’Università.

La domanda di ammissione dev’essere prodotta esclusivamente in modalità telematica seguendo la procedura di registrazione e di compilazione on-line, entro il 16 marzo 2023.

L’Unité Mont Cervin ha indetto una procedura selettiva unica, per esami, per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di 2 collaboratori (Categoria C – posizione C2), nel profilo professionale di “Vice ispettore di polizia locale” da assegnare all’organico dei comuni del comprensorio dell’Unitè des Communes valdotaines Mont-Cervin, di cui 1 posto a tempo pieno e indeterminato per il Comune di Saint-Vincent; 1 posto a tempo pieno e indeterminato per il Comune di Valtournenche.

Per la partecipazione alla procedura selettiva è richiesto il possesso del titolo finale di istruzione di secondo grado valido per l’iscrizione all’università.

La domanda di ammissione dev’essere prodotta esclusivamente in modalità telematica seguendo la procedura di registrazione e di compilazione on-line, entro il 16 marzo 2023.

3 risposte

  1. Aostasera l’ha già chiarito diverse volte: se le forze dell’ordine diffondono le generalità o le iniziali, queste vengono riportate.

  2. Concordo subito Il via ai lavori.É bastato Il COVID per bloccare l’economia valdostana!I nostri Cugini francesi sono una Fonte importante per La nostra regione e per tutta l’Italia! Macché inquinamento.. cominciamo a ridurre i consumi superflui di riscaldamento e acqua calda e soprattutto imparate a non usare la macchina per fare 1 km…usate GLI autobus e imparate a camminare o usare La bicicletta!

  3. Se l’ampliamente serve per migliorare l’impegno economico verso la nostra Regione ad esempio verso un flusso turistico che ci interessa e lo studio fatto lo garantisce ok se l’impegno di ampliamento dovesse essere solamente per facilitare o aumentare il traffico per raggiunge o meglio avvicinare altre mete pertanto la nostra Valle rimane a conteggiare passaggi sia in entrata che in uscita per favorire altri assolutamente nò.
    Alla nostra splendida Valle è nata per altro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte