Video 

Monte Bianco, impressionante crollo nella zona dell’arête des Cosmiques

Nuovo e impressionante crollo lunedì scorso, 29 agosto, all'arête des Cosmiques, ripreso da un gruppo di alpinisti.
Montagna

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Nick Lozica (@nick.climbs)

Nuovo e impressionante crollo lunedì scorso, 29 agosto, sul Monte Bianco all’arête des Cosmiques, ripreso da un gruppo di alpinisti. Come riferiscono i media francesi, un nuovo crollo si è verificato ieri mattina sempre nella stessa zona. Nei giorni scorsi sul Monte Bianco era crollato a valle, per circa 300 metri, il bivacco Alberico-Borgna al Col de la Fourche, a seguito di un movimento franoso della cresta sulla quale era posizionato.

 

 

3 risposte

  1. La visione della disgregazione delle pareti montuose, non mi ha mai dato piacere . Tale evento però è inarrestabile e continuo. L’ilarita’ degli alpinisti non credo fosse di piacere per l’evento in se , non sarebbero alpinisti, ovvero amanti della montagna, ma per la eccezionalità di poterlo vedere e riprendere , cosa che non è da ritenersi scontata.

  2. Vedo , anzi sento che anche questi inglesi incoscientemente ne ridono
    La distruzione progressiva delle pareti alpine è invece un dramma da far piangere, soprattutto per chi ci va sopra come loro, ma anche per chi le percorre attorno, per chi le ammira da lontano..
    Evidentemente non siamo tutti uguali, anzi , sigh

  3. E gli idioti continuano ad andarci…
    Mi sa che aveva ragione il sindaco di Chamonix a voler fare anticipare le spese di soccorso e funerale…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Altro, Montagna
Montagna

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte