Video 

Sul Monte Bianco la più grande cordata del mondo

Per festeggiare i 200 anni della Compagnie des guides de Chamonix, 200 persone, nella Vallée Blanche, hanno collegato  l’Aiguille du Midi (3842 m) e Punta Helbronner (3462 m), formando "la più grande cordata del mondo".
Montagna

Per festeggiare i 200 anni della Compagnia delle Guide di Chamonix, la città francese che sorge ai piedi del Monte Bianco ha preparato una serie di celebrazioni – conferenze, presentazioni di libri, proiezioni di film, esposizioni e spettacoli – che sono culminati ieri, sabato 10 luglio, con con una “performance” incredibile: 200 persone (30 guide francesi e italiane, accompagnate da 170 fortunati che hanno vinto un concorso indetto a giugno, ndr) hanno collegato l’Aiguille du Midi (3842 m) e Punta Helbronner (3462 m), , nella Vallée Blanche, che distano 6 km l’una dall’altra, formando “la più grande cordata del mondo“.

Le celebrazioni continueranno per tutta l’estate. L’ultimo grande evento di questo anniversario si svolgerà dal 30 agosto al 5 settembre quando sei guide cercheranno di collegare il Monte Bianco alla Torre Eiffel a piedi e in bicicletta: una spedizione di 600 chilometri per consegnare un libro sui cambiamenti climatici al governo francese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Montagna
Montagna