Aggravi su Casa Pound: “In Valle non c’è motivo per sollevare il problema di prima casa e crisi”

Anche Stefano Aggravi, animatore della Jeunesse Valdôtain dice la sua su Casa Pound: “Allarmismo inutile”
Politica
In quanto animatore principale della Jeunesse – dichiara Stefano Aggravi, animatore del movimento giovanile dell’Union, al Peuple Valdôtain dell’8 ottobre – ho ricevuto molti inviti per esprimere la mia opinione in merito alla recente nascita di Casa Pound in Valle d’Aosta e sulle attività che questo gruppo ha realizzato in questi ultimi tempi. Bene, ho considerato meglio non esprimermi per non fare loro pubblicità gratuita”. Detto questo Aggravi prosegue, esprimendosi su Casa Paund e sulle sue attività. “Credo che stiano creando un inutile allarmismo: non c’è nessun motivo per sollevare il problema della prima casa e della crisi economica in una Regione, la nostra, dove ci sono numerose iniziative di sostegno e di aiuto e dove le misure anticrisi sono state attivate in modo tempestivo”. Così Aggravi si è espresso nell’ultima assemblea della Jeunesse, sabato 3 ottobre nel circolo unionista di via Saint-Martin de Corleans, ad Aosta.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica
Politica
Politica

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte