Case popolari, riparte l’iter per le assegnazioni definitive

Previste da qui al nuovo anno circa 100 assegnazioni definitive. Nella prima fase verranno consegnati 11 alloggi già disponibili che l'Arer farà visionare agli aventi diritto nei prossimi giorni.
Complesso Arer al Quartiere Dora
Politica

Riparte l’iter per le assegnazioni definitive di alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica in favore dei nuclei utilmente collocati nella graduatoria. A darne comunicazione è l’Assessore alle Politiche sociali, Luca Girasole.  “In una prima fase  – spiega – consegneremo 11 alloggi già disponibili che l’Arer farà visionare agli aventi diritto nei prossimi giorni.”

Inoltre, le posizioni di 54 nuclei presenti nella graduatoria per l’assegnazione definitiva di un alloggio di ERP che già occupano un’unità immobiliare in regime di emergenza abitativa, verranno trasformate in contratti definitivi come previsto dalla legge 3/2013.

Nei prossimi mesi dovrebbero esser assegnati altri 15 alloggi che a breve l’Arer metterà a disposizione, oltre ai 20 alloggi del complesso “Contratto di Quartiere I” che resteranno disponibili anche dopo il trasferimento degli inquilini dei “grattacieli” di via Capitano Chamonin.

“In totale – conclude Girasole – da qui ai primi mesi del nuovo anno contiamo di poter realizzare circa 100 assegnazioni definitive che forniranno una risposta importante alle necessità abitative di molti cittadini aostani”.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica