Politica di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 18 Febbraio 2020 12:35

Consiglio Valle, avviato l’iter per lo scioglimento

Aosta - Spetta ora al Presidente della Regione pro tempore Renzo Testolin, entro quindici giorni, decretare lo scioglimento anticipato del Consiglio e indire le elezioni

consiglio regionaleconsiglio regionale

Le elezioni regionali si avvicinano. Questa mattina la Presidente del Consiglio Valle Emily Rini ha avviato l’iter per lo scioglimento anticipato dell’Assemblea legislativa comunicando ufficialmente al Presidente della Regione e ai Consiglieri che il 14 febbraio 2020 è decorso il termine massimo di 60 giorni dalla data di presa d’atto delle dimissioni di Antonio Fosson dalla carica di Presidente della Regione.

Spetta ora al Presidente della Regione, entro quindici giorni, decretare lo scioglimento anticipato del Consiglio e indire le elezioni, fissandone la data di svolgimento. Il decreto potrebbe già arrivare in giornata.

In base alla normativa la prima data utile per il ritorno alle urne è domenica 19 aprile mentre l”ultima è domenica 31 maggio.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>