Politica

Elezioni regionali, dimezzate le firme per presentare le liste

Aosta - A precisarlo è oggi l'Ufficio elettorale. Le firme necessarie, in ragione dello scioglimento anticipato del Consiglio Valle, dovranno essere non meno di 450 e non più di 700. La previsione relativa al dimezzamento trova conferma in un decreto del Presidente della Repubblica, il 361/1957, concernente le norme per l’elezione alla Camera dei deputati
di Silvia Savoye
Società

Elezioni regionali, malumori e accuse per la data del 19 aprile

consiglio regionale scrivania
Aosta - "La maggioranza uscente compie l'ultimo atto nauseante di questa deludente Legislatura" scrive oggi in una nota il gruppo consiliare di Vdalibra. A dirsi "incarognito" per la scelta del 19 aprile è Mauro Baccega. "Scelta che umilia la democrazia" scrive Pulz.
di Redazione AostaSera
Politica

Elezioni regionali, i dubbi del Sindaco di Aosta e della Vice

Aosta - La notizia delle Regionali ad aprile fa vacillare le figure apicali del Capoluogo. Centoz spiega l'obiettivo è quello di restare in piazza Chanoux ma si è aperta la trattativa con il Pd, alla caccia di candidati. Marcoz ha dato la disponibilità all'Uv ma spiega: "Non farò commissariare Aosta".
di Luca Ventrice