Coppa del mondo di sci, per La Thuile “ci sono buone probabilità”

Il Presidente della Fis Roda si è preso l'impegno di lavorare all'inserimento e al ritorno di La Thuile nel  circo bianco, per la prossima stagione invernale 2019/2020.
Politica

“Ci sono buone probabilità che già nella stagione 2019/2020 La Thuile possa ritornare a pieno titolo, anche con una programmazione pluriennale, nel circo bianco”. Così Laurent Viérin, Assessore regionale all Sport dopo l’incontro di ieri a Milano con il Presidente della FISI Flavio Roda.

La riunione è stata organizzata per informare la Federazione sull’avanzamento dell’organizzazione della gara di Coppa del Mondo di Sci nordico in programma il 16 e 17 febbraio 2019 a Cogne, in Valle d’Aosta. All’incontro era presente anche Marco Albarello, l’ex campione olimpico che fa parte del Comitato organizzatore per la Gara di Coppa di Cogne.

L’incontro è stato anche l’occasione, d’intesa con il consigliere federale Dante Berthod e il Presidente ASIVA Marco Mosso, per rilanciare la volontà della Valle d’Aosta ad ospitare lo svolgimento di una gara di Coppa del Mondo di Sci alpino a La Thuile. In questo senso, il Presidente Roda si è preso l’impegno di lavorare all’inserimento e al ritorno di La Thuile nel  circo bianco, per la prossima stagione invernale 2019/2020.

“E’ stato un incontro proficuo – dice l’Assessore Laurent Viérin – nel quale abbiamo rilanciato l’interesse della Valle ad essere protagonista nella grande opportunità che la coppa del mondo rappresenta, con l’intenzione  di avere la possibilità di rientrare a pieno titolo, con un impegno su più anni, in questo circuito, anche con lo sci alpino, oltre che con lo sci nordico e lo snowboardcross”.

L’Assessore Viérin ha, quindi, ribadito la volontà della Valle d’Aosta a creare un comitato grandi eventi per coordinare e gestire tutte le grandi manifestazioni che la Valle ospiterà.

“La gara di Cogne sarà una grande occasione di visibilità e in tal senso si sta lavorando – conclude l’Assessore –  alla messa in onda di questa tappa in chiaro sui canali Rai”. 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica
Politica