Politica di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 29 Gennaio 2020 16:21

Discarica di Chalamy, oggi in Consiglio Valle si cerca il “punto e a capo”

Aosta - “La Giunta – commentano gli Assessori Chatrian e Bertschy – ha finora portato avanti tutte le azioni possibili in un’ottica di perseguimento di tutela ambientale e di salvaguardia della salute pubblica”. E annunciano, per il pomeriggio una proposta per legiferare definitivamente sull’argomento

Scavo per la discarica Chalamy a IssogneScavo per la discarica Chalamy a Issogne

I comitati “Discarica Sicura” e “La Valle non è una Discarica” battono il colpo – giusto ieri – e la Regione risponde, e in particolare l’Assessore all’Ambiente Albert Chatrian e quello ai Trasporti Luigi Berschy.

Anzitutto l’annuncio della presentazione in Consiglio regionale, nel pomeriggio di oggi, di una proposta per consentire all’assemblea “di esprimersi in merito all’autorizzazione in essere. Autorizzazione che è frutto del lavoro di una conferenza dei servizi, alla quale sono state invitate anche le Amministrazioni locali” riguardo la discarica di Chalamy, a Issogne.

“La Giunta regionale – commentano i due Assessori – ha finora portato avanti tutte le azioni possibili in un’ottica di perseguimento di tutela ambientale e di salvaguardia della salute pubblica”.

Nel frattempo, riguardo il punto che verrà affrontato in aula nel pomeriggio, Chatrian e Bertschy spiegano: “Nell’ambito della discussione al bilancio verrà presentata una proposta che permetterà di verificare la disponibilità del Consiglio regionale a legiferare definitivamente sull’argomento. Rispettiamo quindi le opinioni espresse dal Comitato in merito alla questione. Da parte nostra stiamo completando l’azione che abbiamo annunciato e intrapreso per andare incontro alle istanze del territorio”.

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo