Politica

Ultima modifica: 18 Febbraio 2019 19:18

Fondi per la sicurezza delle scuole, la Regione al Ministero: mancano 70mila euro

Aosta - In una nota l’Assessorato all’Istruzione, infatti, scrive che il Miur prevedeva l’assegnazione alla Valle d’Aosta di un contributo complessivo di 681mila 872 euro invece dei 612mila annunciati.

Palazzo Regionale

La Lega annuncia che i soldi per la messa in sicurezza per scuole valdostane ci sono, messi a disposizione dal Ministero dell’Istruzione, e sono pari a 612mila euro. La Regione di suo ringrazia, ma non fa a meno di tirare una “stoccata”: rispetto alle promesse ministeriali mancherebbero 70mila euro.

In una nota l’Assessorato all’Istruzione, infatti, scrive che il Miur “comunicò l’intenzione di finanziare un piano di interventi relativi all’adeguamento alla normativa antincendio degli edifici scolastici”, con un “contributo erogabile” di “50mila euro per le Istituzioni scolastiche del primo grado e 70 mila euro per le Istituzioni scolastiche del secondo ciclo”.

“Nelle more del perfezionamento del decreto di finanziamento – aggiunge l’Assessorato – è stato comunicato alle Regioni un’ipotesi di riparto finanziario che prevedeva l’assegnazione alla Valle d’Aosta di un contributo complessivo di 681 mila 872 euro”.

Il 10 dicembre 2018 è stato quindi inviato al Ministero l’elenco degli interventi finanziabili, 6 dei quali di competenza regionale per un ammontare di 420mila euro, e 5 egnalati dai Comuni, per 250mila euro per un totale, quindi, di 670mila euro.

“La parte assegnata alla Regione Autonoma Valle d’Aosta ammonta a 612 mila 113,13 euro – chiude l’Assessorato – e sono, pertanto, inferiori di circa 70 mila euro rispetto a quanto a suo tempo ipotizzato dallo stesso Ministero. Nelle more della registrazione del decreto da parte dei competenti organi statali, la Regione approverà, con atto di giunta, il piano definitivo finanziabile con le risorse disponibili”.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>