Lega Vda, a Stefano Aggravi l’appoggio del gruppo consiliare

Ieri sera in un confronto, a tratti acceso, gli altri nove consiglieri regionali del Carroccio hanno fatto quadrato intorno al vice capogruppo. Con un tweet e una foto si chiude il "caso Aggravi".
Aggravi e Spelgatti
Politica

Un tweet e una foto chiudono dopo tre giorni di indiscrezioni, smentite e dichiarazioni il caso. Al vice capogruppo Stefano Aggravi dopo la “rinnovata stima e fiducia” da parte dei rappresentanti politici e legali della Lega Vda, Nicoletta Spelgatti, Marialice Boldi e Paolo Sammaritani, arriva anche l’appoggio di tutto il gruppo consiliare. Ieri sera in un confronto, a tratti acceso, gli altri nove consiglieri regionali del Carroccio hanno fatto quadrato intorno al vice capogruppo.

La vicenda era scoppiata domenica sera quando un lancio dell’Agenzia Ansa riportava la presunta richiesta di espulsione del consigliere Aggravi dalla Lega Vda. Notizia prontamente smentita. Un primo confronto era arrivato già lunedì fra il vice capogruppo e i vertici locali del movimento, poi ieri quello decisivo.

 

&;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati