Office du Tourisme, Marguerettaz: “Apriamo un tavolo di confronto”

Secondo l'Assessore il tavolo dovrà "arrivare all’elaborazione di soluzioni che possano rispondere alle esigenze dei lavoratori, dei turisti e degli operatori del settore." Durante l'Assemblea Adava, il Presidente aveva parlato di "privatizzare l'Office".
Aurelio Mrguerettaz e Silvana Perucca
Politica

"Sull’Office régional du Tourisme si apra un tavolo di confronto". E’ la proposta dell’Assessore regionale al Turismo, Aurelio Marguerettaz per "arrivare all’elaborazione di soluzioni che possano rispondere alle esigenze dei lavoratori, dei turisti e degli operatori del settore."

Secondo l’Assessore le dichiarazioni rese dalla Perucca nell’Assemblea Adava, circa la possibilità di privatizzare l’Office, sono "una provocazione ma anche uno stimolo che merita di essere approfondito".

"E’ indubbio  spiega Marguerettaz –  che il mondo del turismo è in costante evoluzione e che i comportamenti dei turisti sono cambiati: è quindi doveroso rivedere tempi e modi di risposta alle loro necessità. Nell’ambito dell’Office, dove peraltro lavorano importanti professionalità acquisite nel tempo, si sono già avuti nel corso del 2012 una serie di confronti che hanno portato a sperimentare proficuamente nuovi orari e nuove formule di lavoro."
 

 

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte