Scuola, Caveri incontra il neo Ministro Patrizio Bianchi

Bianchi ha presentato il suo programma alle regioni. "Mai il Ministro precedente, Lucia Azzolina, ha interloquito con gli Assessori regionali e lo ritengo un fatto assai negativo – spiega l’Assessore Luciano Caveri.  - Dunque, per contro, plaudo all’iniziativa del nuovo Ministro".
Luciano Caveri
Politica

Il neo ministro dell’istruzione Patrizio Bianchi ha presentato il suo programma alle regioni. All’incontro era presente l’Assessore regionale all’Istruzione Luciano Caveri.

“Mai il Ministro precedente, Lucia Azzolina, ha interloquito con gli Assessori regionali e lo ritengo un fatto assai negativo – spiega l’Assessore Luciano Caveri.  – Dunque, per contro, plaudo all’iniziativa del nuovo Ministro, che pare cogliere il ruolo delle Regioni, nel nostro caso – Statuto alla mano – ancora più significativo. Mi sono permesso di ricordare al Ministro la particolarità del nostro sistema scolastico con il suo bilinguismo e la presenza delle scuole di montagna, segnalando che in materia di abilitazioni e concorsi auspichiamo una norma di attuazione dello Statuto che meglio definisca la materia in Valle d’Aosta.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica
Politica
Politica

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte