VdA Vive-Renouveau, proposta di legge a favore della lotta contro le mafie

Proposta di legge di VdAVive Renouveau a favore della lotta contro le mafie. “La regione deve diventare il perno di iniziative costanti”. Prevista l’istituzione della Giornata regionale della memoria il 21 marzo.
VdaVive-Renouveau
Politica
E’ stata presentata oggi pomeriggio, giovedì 15 ottobre, una proposta di legge avanzata dal gruppo di minoranza regionale di VdA Vive-Renouveau Valdôtain, a favore della lotta contro le mafie e le altre forme di criminalità organizzata e diffusa. “E’ un tema su cui siamo attivi già da tempo – ha spiegato Roberto LouvinIl problema delle mafie si sente anche qui, manca però un quadro normativo organico”. E’ di qualche settimana fa la notizia del sequestro di una villetta a Pollein in mano alla criminalità organizzata. “I beni confiscati dovrebbero essere prontamente assegnati a soggetti che siano in grado di riutilizzarli, finanziando gli interventi per il loro recupero e la loro fruizione sociale”. Secondo i promotori della legge “occorre uscire dalla frammentarietà e dalla episodicità degli interventi che sono già stati lodevolmente avviati e sostenuti”. E ancora: “La regione deve diventare il perno di iniziative costanti, spese per la lotta contro le mafie. E’ per questo necessario sensibilizzare la società civile”.
Alla presentazione ha preso parte anche Marika De Maria, presidente della sezione valdostana di Libera. “E’ bene – ha detto – che anche qui la popolazione abbia le antenne dritte”. Libera è sbarcata in Valle un anno fa, e spegnerà la sua prima candelina il 20 novembre prossimo, in questi dodici mesi sono già state molte le iniziative intraprese. “Adesso – ancora De Maria -, entreremo anche nelle scuole, abbiamo già preso contatti con diverse istituzioni”.
Tra i diversi punti della proposta di legge c’è anche l’istituzione della Giornata regionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie, il 21 marzo di ogni anno, in concomitanza con la festa nazionale. L’articolo 9 prevede invece l’istituzione di un comitato scientifico con funzioni di consulenza sugli argomenti in questione.


Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica
Politica
Politica

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte