Al via una formazione sulla gestione dei gruppi di Auto Mutuo Aiuto

Il percorso formativo, promosso dall'Associazione L'Equilibre Vda, si svolge online, è rivolto ai volontari e aperto alle associazioni che intendono attivare gruppi di auto mutuo aiuto. A condurlo sono formatori dell’Università della Strada del Gruppo Abele.
Aiuto - educatori - sostegno
Società

“Modalità di facilitazione e gestione dei Gruppi di Auto Mutuo Aiuto”: è questo il titolo del nuovo corso di formazione promosso dall’associazione L’Equilibre VdA e articolato in cinque incontri di formazione online. 

Realizzato nell’ambito del progetto “Sostegno e cura della famiglia post-pandemica: genitorialità e adolescenza, sfide da non perdere” finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, dalla Regione Valle d’Aosta e dal CSV ODV, il corso è condotto da formatori dell’Università della Strada del Gruppo Abele di Torino e si rivolge prevalentemente ai volontari delle associazioni valdostane che operano già in gruppi AMA o che intendano attivarne di nuovi. Inoltre, saranno ammessi anche educatori, animatori e operatori socio-sanitari che abbiano interesse per la tematica.

Il primo incontro si terrà il 19 gennaio alle 17.30 mentre la conclusione del corso, in cui sono previsti anche laboratori di pratiche, è prevista per il mese di marzo 2022.

Le persone interessate possono chiamare L’équilibre VdA al numero 3470657521 o scrivere una mail a lequilibre.vda@gmail.com  entro e non oltre il 17 gennaio 2022.

L’Equilibre VdA è un’associazione nata nel 2017 da un gruppo di auto mutuo aiuto formato da genitori per creare occasioni di incontro, sostegno reciproco e confronto sulle problematiche dei propri figli. Si occupa di prevenzione del disagio giovanile e propone nuovi stili di vita e nuovi riferimenti valoriali attraverso attività di informazione, formazione e prevenzione rivolte particolarmente ai genitori. Attualmente cerca volontari per la realizzazione delle proprie attività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società