Approvato il piano di politica del lavoro

Con 24 voti a favore e l'astensione dei gruppi di Forza Italia e della Stella Alpina, è stato approvato ieri dal consiglio regionale il Piano di Politica del Lavoro per il triennio 2004/2006. Un documento che ?...
Società

Con 24 voti a favore e l’astensione dei gruppi di Forza Italia e della Stella Alpina, è stato approvato ieri dal consiglio regionale il Piano di Politica del Lavoro per il triennio 2004/2006. Un documento che ? secondo l’assessore regionale Piero Ferraris ? intende riequilibrare gli scompensi derivanti dalle continuità e precarietà dei rapporti di lavoro ed elevarne la qualità.
Tra le linee guida del Piano, il rafforzamento del sistema regionale di politica del lavoro, il sostegno della vocazione all’imprenditorialità, la promozione della responsabilità sociale delle imprese e il sostegno all’inclusione sociale mediante il lavoro.
Per i gruppi di opposizione che si sono astenuti il piano non dedica abbastanza spazio ai soggetti marginali che hanno notevoli difficoltà di occupazione.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società