Bambini ed annegamenti, torna la campagna di sensibilizzazione con Brischigiaro e Zambrotta

Nei mesi di luglio e agosto i due campioni saranno protagonisti di alcuni spot in onda sulle reti Rai, Sky e La7. 
Nicola Brischigiaro e Gianluca Zambrotta
Società

Ancora una volta Nicola Brischigiaro e Gianluca Zambrotta insieme per la sicurezza in acqua.  Nei mesi di luglio e agosto i due campioni saranno protagonisti di alcuni spot in onda sulle reti Rai, Sky e La7.

Sotto l’egida delle più alte Istituzioni del nostro Paese, in particolare del Ministero della Salute e dell’Istituto Superiore di Sanità, riparte anche nel 2019 l’importante Campagna Nazionale di sensibilizzazione. Oltre agli spot Tv, sono in programma anche dei messaggi Radio, in onda sulle principali emittenti radiofoniche Rai e private. L’iniziativa, mira a sensibilizzare e educare le famiglie sulla sicurezza in acqua. Inoltre, con il costante aumento delle mini-piscine da giardino è fondamentale prestare la massima attenzione. I bambini e i giovani sono i più colpiti dal fenomeno degli incidenti in acqua e tanti, purtroppo, sono mortali. I semi-annegamenti, invece, sono spesso invalidanti e chi sopravvive può riportare danni fisici e cerebrali anche per tutta la vita (deficit neurologici, fisici ed altre patologie correlate).

Lo Spot Tv è stato realizzato dal pluripremiato regista Alessandro Stevanon, mentre la campagna è stata ideata da Nicola Brischigiaro, pluricampione mondiale di immersione in apnea e tra i massimi esperti in educazione acquatica familiare. E’ promossa, in simbiosi, dall’Associazione Acquatic Education e dalla Società Nazionale di Salvamento www.salvamento.it oltre agli esperti del Ministero della Salute e dell’ISS.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte