Banco Alimentare, in Valle d’Aosta nel 2019 raccolte 1237 porzioni di cibo con Save the Food

Nato in Italia nel 2011, il progetto Cuki Save The Food ha portato, nel 2019, 1.237 porzioni di cibo, raccolte dal Banco Alimentare valdostano che ha potuto contare sulle mense collettive che hanno aderito al progetto.
Colletta alimentare. Banco Alimentare
Società

Nato in Italia nel 2011, il progetto Cuki Save The Food ha portato, nel 2019, 1.237 porzioni di cibo, raccolte dal Banco Alimentare valdostano che ha potuto contare sulle mense collettive che hanno aderito al progetto.

In Italia Cuki Save the Food nel solo 2019 ha contribuito a “salvare” dallo spreco 1.418.000 porzioni di cibo. A maggio di quest’anno sono oltre 16 milioni le porzioni ridistribuite dal 2011, anno dell’inizio del progetto. Un meccanismo trasparente e virtuoso che si basa sulla solidarietà e sull’impegno dei volontari di Banco Alimentare su tutto il territorio regionale, che consentono di recuperare il cibo preparato e in eccedenza , donandolo, nel rispetto delle norme igienico-sanitarie alle strutture caritative del territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società