“Camminare, Pellegrinare”, quando la Via Francigena diventa un teatro

Lungo i mille chilometri dal Passo del Gran San Bernardo a Roma andrà infatti in scena nei prossimi giorni lo spettacolo di Filippo Arcelloni, che attraverserà 7 regioni. Sette, come le tappe valdostane lungo la Via Francigena tra le quali una nella sede Lilt ad Aosta.
Via Francigena
Società

Una camminata lungo la Via Francigena, che incontra il teatro.

Lungo i mille chilometri dal Passo del Gran San Bernardo a Roma, infatti, andrà in scena nei prossimi giorni la conferenza/spettacolo “Camminare, Pellegrinare”, nella quale Filippo Arcelloni, direttore artistico di Piacenza Kultur Dom e del Teatro Trieste 34 di Piacenza si muoverà da solo, rigorosamente a piedi, con lo spettacolo nello zaino.

Saranno 1.667.000 passi e 45 spettacoli, attraverso i quali Arcelloni racconterà la Via Francigena, il bello del camminare e del pellegrinare.

Un progetto culturale che ha varie finalità: rilanciare, attraverso le rappresentazioni della conferenza/spettacolo, il Cammino della Via Francigena e le Fabbriche della Cultura che operano sul territorio che attraversa; promuovere il turismo lento e di prossimità che attraversa i territori; creare una rete di collaborazione con piccole realtà artistiche che lavorando nelle zone della Via Francigena e promuovere una nuova forma di teatro che sia il più possibile aderente all’idea di incontro, scoperta e voglia di confrontarsi.

“Camminare, Pellegrinare” prenderà il via il 23 agosto quando Arcelloni partirà dal Passo del San Bernardo per arrivare, dopo oltre 1.000 km, a Roma il 7 ottobre, creando giorno per giorno una tournée teatrale che scendendo dalla Valle d’Aosta attraverserà 7 regioni.

Le tappe valdostane sono: Passo Gran San Bernardo (22 agosto), Passo Gran San Bernardo – Echevennoz (23 agosto), Echevennoz – Aosta (24 agosto), Aosta – Châtillon (25 agosto), Châtillon – Verrès (26 agosto), Verrès – Pont-Saint-Martin (27 agosto) e Pont-Saint-Martin – Ivrea (28 agosto).

Martedì 24 agosto alle 17 la tappa farà sosta presso la sede della Lilt Valle d’Aosta in via Xavier de Maistre 24, nel Capoluogo regionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
   Eventi
Precedente
Successivo
   Foto
Precedente
Successivo
   Video
Precedente
Successivo