Video 

#cantiamoacasa, il coro di voci bianche “Les Enfants du Grand Paradis”

"Penso che soprattutto in periodi come questo dovremmo tutti essere un po' come Arlecchino, che vuole vedere il cielo a toppe di cento colori, cucite con un raggio di sole".
Società

“Penso che soprattutto in periodi come questo dovremmo tutti essere un po’ come Arlecchino, che vuole vedere il cielo a toppe di cento colori, cucite con un raggio di sole”. Sono parole della direttrice Elena Bétemps, che accompagnano il video con cui il coro di voci bianche Les Enfants du Grand Paradis, “vuole regalarci un po’ di spensieratezza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte