Carnevale di Pont-Saint-Martin: svelate le identità di San Martino e la Ninfa

Nonostante la pioggia, sabato 10 febbraio 2024 sono stati rivelati i nomi dei personaggi della 114^ edizione del Carnevale Storico di Pont-Saint-Martin. La Ninfa è Sylvie Consol e le Ancelle Sara Mussatti e Elisa Maccarrone. Il Diavolo è al femminile.
La Ninfa Sylvie Consol
Società

E’ stato Andrea Caielli, cerimoniere dall’edizione dell’anno scorso, a scandire i nomi dei personaggi del 114^ Carnevale Storico di Pont-Saint-Martin e ad accoglierli sul palco. Un po’ più rapida a causa della pioggia, alla presentazione non è mancato nulla, né i fuochi d’artificio finali, né la curiosità e lo stupore della folla in piazza, coperta dagli ombrelli.

Non appena rivelato il nome di San Martino, Alder Sucquet, i sospetti sull’impersonificazione del ruolo di Ninfa si sono fatti più convinti, e soddisfatti quando si è finalmente palesato: la fata del Lys è Sylvie Consol, sua moglie. Accanto a lei sorridono le giovani Ancelle Sara Mussatti e Elisa Maccarrone. Come due anni fa, il Diavolo è interpretato da una donna: Marika Cappellin, mentre a interpretare il Console è Massimo Tirone

La Ninfa Sylvie Consol
La Ninfa Sylvie Consol

Inoltre, si aggiunge al gruppo dei Senatori a vita Guido Thedy, che negli anni si è particolarmente dato da fare per l’organizzazione del Carnevale. Il tutto è stato preceduto dalla presentazione di Romani e Romane a piedi, Romane a cavallo, Guardie a cavallo col Capo delle guardie e Tribuni della plebe. 

Infine la pioggia si è placata, e non si è rinunciato neanche alla fiaccolata di personaggi e Rioni, quest’anno accompagnata dalla Stow Pipe Band della Scozia. Ma per fortuna il meteo sembra diventare più favorevole i prossimi giorni, quelli più intensi. 

 

Come continuerà il Carnevale

Oggi, domenica 11 mattina, si terrà lungo le vie del paese il Corso di gala delle Insulae, mentre al pomeriggio sarà il turno dei gruppi folkloristici e dei gruppi mascherati a piedi, che sfileranno dalle 14.30. Alla sera cena della bagna cauda e musica con la “Modern Fanfara” presso la Maison du Boulodrome. 

Il lunedì è dedicato alla Fagiolata, alla quale saranno presenti personaggi, Banda Musicale e Stow Pipe Band. I fagioli grassi saranno distribuiti dalle 10.45. Nel pomeriggio sono invece previsti la sfilata delle insulae alle 15, la Corsa della bighe e la Staffetta. Dopodiché alle 16.30 verrà premiata l’Insula 2024, alle 17.30 prenderà il via il Carnevale dei piccoli e alle 21 il Ballo in maschera.

Martedì 13, il Martedì Grasso, prevede la sfilata dei carri allegorici dalle 14.20 alle 17. Alle 20.30 inizierà lo spettacolo di Moon Music, seguito alle 21 dal rogo del Diavolo. La serata si conclude presso la Maison du Boulodrome con l’orchestra “I Kiss” alle 22.

Infine, mercoledì 14 chiude il Carnevale la tradizionale polenta e merluss, alle 12.30. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte