Concorso fotografico #distantimavicini: premiate due classi valdostane

Due classi valdostane hanno partecipato e sono state premiate nel concorso fotografico scolastico #distantimavicini.
Laundry
Società

Due classi valdostane sono state premiate nel concorso fotografico #distantimavicini promosso all’interno della campagna “WeFree-Il mondo che vorrei dipende da noi” del progetto Diderot della fondazione CRT. Si tratta della 3A dell’Unité des Communes Valdôtaines Walser et Mont Rose Point Saint Martin con la foto “Cat in dad” e della 1B Istituto Statale di Istruzione tecnica Manzetti di Aosta con “La grandezza delle cose piccole”.

Il concorso chiedeva ai ragazzi di rappresentare con uno scatto la condizione di isolamento provocata dalla pandemia, cercando di fornire ai più giovani lo spazio per rielaborare questa nuova e traumatica esperienza in modo positivo.

La campagna “WeFree– il mondo che vorrei dipende da noi” è una campagna di prevenzione per l’uso di sostanze stupefacenti tra i giovani che, ogni anno, propone una serie di incontri e attività per sensibilizzare i ragazzi e il personale scolastico.

Non stupisce che, quest’anno, il tema di WeFree sia legato alle nuove problematiche causate dalla pandemia nelle scuole. Soprattutto i più giovani, infatti, si sono ritrovati completamente privi di stimoli positivi e del luogo fisico della scuola e questo ha creato una sensazione di frustrazione e immobilità in molti ragazzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte