Società di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 24 Febbraio 2020 8:45

Coronavirus, l’UniVda sospende temporaneamente le lezioni

Aosta - Da lunedì 24 febbraio 2020 a sabato 29 febbraio 2020 compresi. Analoga decisione è stata presa dall'Istituto musicale valdostano.

UniVDA Liceo ClassicoUniVDA Liceo Classico

Come già deciso da altre Atenei, anche l’Università della Valle d’Aosta ha deciso, in via prudenziale, “quale misura precauzionale contro la diffusione del nuovo coronavirus Covid-19 e sentito il Comitato regionale protezione civile”, di sospendere temporaneamente tutte le attività didattiche (lezioni, laboratori, tirocini, seminari, colloqui docenti) da lunedì 24 febbraio 2020 a sabato 29 febbraio 2020 compresi, presso le sedi di Strada Cappuccini in Aosta e di Località Le Grand Chemin in Saint Christophe.

Saranno inoltre chiusi la Biblioteca di Ateneo, gli sportelli degli Uffici che prevedono orari di apertura al pubblico, le aule informatiche e le sale studio.

Proseguiranno regolarmente invece le attività amministrative che non comportano ricevimento del pubblico.

“Le scadenze previste dal calendario accademico terranno conto della predetta sospensione senza arrecare pregiudizi agli studenti.” spiega in una nota l’UniVda. ” Tutti gli aggiornamenti saranno pubblicati sul sito di Ateneo e/o saranno comunicati tramite messaggi di posta elettronica agli utenti”.

Stop alle lezioni anche all’Istituto Musicale

Anche l’Istituto Musicale Pareggiato della Valle d’Aosta-Conservatoire de la Vallée d’Aoste, in analogia con le decisioni assunte da altri Conservatori del Nord d’Italia, tenuto conto della concomitante chiusura delle scuole valdostane e sentita l’unità di crisi regionale, ha ritenuto opportuno, “in via prudenziale, quale misura precauzionale contro la diffusione del nuovo coronavirus Covid-19, di sospendere completamente le attività didattiche e concertistiche da lunedì 24 febbraio a sabato 29 febbraio compreso, sia nella sede dei Balivi che nella sede di Pont Saint-Martin”.

Le attività amministrative che non comportano ricevimento del pubblico proseguiranno normalmente.
Il concerto previsto, all’interno della rassegna Les jeudis du Conservatoire, per giovedì 27 febbraio è rinviato a data da destinarsi.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>