Società di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 10 Giugno 2021 11:09

Fascicolo sanitario elettronico, da lunedì consenso alla consultazione anche in farmacia

Aosta - Il servizio proposto dalle farmacie è finalizzato alla raccolta del consenso per i cittadini che non lo avessero ancora reso

FarmaciaFarmacia

Dal 14 giugno 2021, i cittadini possono rilasciare presso le farmacie il consenso alla consultazione del Fascicolo Sanitario Elettronico – FSE da parte dei sanitari che li prenderanno in cura.

Nello specifico, il servizio proposto dalle farmacie è finalizzato alla raccolta del consenso per i cittadini che non lo avessero ancora reso, al suo aggiornamento laddove sia stato reso in una versione non più attuale ed alla ricezione di notifiche via mail o telefono inerenti servizi di carattere sanitario.

Il consenso alla consultazione del FSE è elemento fondamentale nel perseguimento di una crescente integrazione dell’assistenza sanitaria, interesse primario del cittadino. I cittadini possono accedere al proprio FSE mediante SPID o carta d’identità elettronica.

 

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo