Francesca Pontiggia vince il concorso letterario “Donna sopra le righe” con la poesia “La lumaca”

L’Associazione VIOLA ha invitato diverse donne oncologiche a partecipare al concorso dedicato a chi ha vissuto direttamente o indirettamente l’esperienza del Tumore al Seno
Francesca Pontiggia
Società

Francesca Pontiggia si è aggiudicata il primo premio nella sezione “poesia” del XIV concorso letterario “Donna sopra le righe”, organizzato da iosempredonna odv per offrire spunti di rielaborazione a chi ha vissuto direttamente o indirettamente l’esperienza del Tumore al Seno.

L’Associazione VIOLA, visto il tema del concorso, ha invitato diverse donne colpite dalla malattia a partecipare: “Voglio ringraziare l’Associazione VIOLA, non solo perché senza di lei non avrei saputo di questo concorso, ma per il supporto fondamentale che dà a noi malate oncologiche”, ha detto Francesca Pontiggia, socia di VIOLA, durante la premiazione, tenutasi il 24 settembre a Chianciano Terme.

La lumaca” – questo il titolo della poesia che raccoglie ed esprime emozioni, sensazioni e vissuti legati alla malattia – è stato premiato perché “il testo poetico è una sequenza preziosa di messaggi icastici e allusivi, è una costruzione letteraria anticlassica che si fa lentamente illuminazione, è un esercizio doloroso ed ermetico che sprizza bagliori di umanità e di speranza. È una lezione sulla necessità del ripiegamento e sul bisogno dell’attesa paziente. Come scrisse Shelley “I poeti sono gli specchi delle ombre immani che il futuro getta sul presente”. Senza i poeti come sarebbe possibile vivere?”.

VIOLA ringrazia Francesca Pontiggia per l’impegno, la bellissima poesia e le parole dette durante la premiazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società
Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte