FOTOSocietà

Ultima modifica: 29 Novembre 2019 12:19

#FridaysForFuture, la protesta non si ferma

Aosta - Circa 150 i giovani partiti alle 9.30 circa da piazza Narbonne per questo quarto sciopero globale, scandendo gli slogan in difesa del pianeta, in direzione Cittadella dei Giovani dove saranno in programma delle attività di sensibilizzazione e un dibattito.

Sono meno rispetto alle altre occasioni, ma il tempo uggioso non ferma gli studenti di #FridaysForFuture, la protesta per chiedere nuove politiche ambientali – per evitare il disastro dei cambiamenti climatici – partita anche ad Aosta dallo scorso marzo.

Circa 150 i giovani partiti alle 9.30 circa da piazza Narbonne per questo quarto sciopero globale, scandendo gli slogan in difesa del pianeta, in direzione Cittadella dei Giovani dove saranno in programma delle attività di sensibilizzazione e un dibattito.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>