Federico Maquignaz torna alla presidenza della Cervino spa

Il Consiglio di amministrazione della società ha cooptato per l’incarico Federico Maquignaz, già presidente della Cervino spa fino al settembre 2018. Prende il posto di Herbert Tovagliari, dimessosi ieri, che tornerà al suo incarico in Finaosta, di cui è funzionario.
Federico Maquignaz
Società

Questa mattina – 21 ottobre – il Consiglio di amministrazione della Cervino spa ha cooptato Federico Maquignaz quale nuovo presidente e amministratore delegato, ipotesi già ventilata nella giornata di ieri, alla notizia delle dimissioni di Herbert Tovagliari.

Cda della Cervino spa che ringrazia proprio il presidente uscente “per l’eccellente lavoro svolto” e che “formula i migliori auguri di buon lavoro a Federico Maquignaz in vista della Coppa del Mondo di sci alpino e della prossima stagione invernale”.

Herbert Tovagliari si è dimesso da presidente e amministratore delegato della Cervino spa

Herbert Tovagliari
Herbert Tovagliari

Herbert Tovagliari ha rassegnato le dimissioni da presidente e amministratore delegato della Cervino spa. Tovagliari era stato nominato alla guida della società nel dicembre 2020. La carica ricoperta era temporanea, ed era previsto il ritorno al suo incarico in Finaosta, di cui è funzionario.

A confermarlo è il presidente della Finanziaria regionale Nicola Rosset: “Tovagliari ha inviato una lettera di dimissioni – ha detto –, ora il cda della Cervino spa coopterà qualcun altro per sostituirlo”. Sulle motivazioni delle dimissioni aggiunge: “C’era una situazione di servizio che era necessario riportare alla normalità”.

Questa mattina era in programma il Consiglio di amministrazione della società, che ha cooptato per l’incarico Federico Maquignaz, già presidente della Cervino spa fino al settembre 2018. Questi giorni, a Cervinia, sono comunque intensi: sabato 22 ottobre è prevista l’ispezione neve definitiva – da parte della Fis – per la Coppa del mondo di sci alpino prevista a fine mese. Le precipitazioni attese già dalla serata di oggi potrebbero dare una mano all’organizzazione della gara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte