Società di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 5 Giugno 2021 14:39

Colle del Piccolo San Bernardo, aperto anche il confine

La Thuile - Già regolarmente percorribile dalla mattina la statale 26 "della Valle d'Aosta" fino al confine di Stato, con la riapertura del proseguimento in Francia si completa il ripristino della viabilità attraverso il valico internazionale.

Schermata alleI lavori al Colle del Piccolo San Bernard - Foto Instagram di Iniedi

Le autorità francesi hanno comunicato che a partire dalle ore 16 di ieri, venerdì 4 giugno, è stato riaperto al transito il versante francese del Colle del Piccolo San Bernardo.
Già regolarmente percorribile dalla mattina la statale 26 “della Valle d’Aosta” fino al confine di Stato, con la riapertura del proseguimento in Francia si completa il ripristino della viabilità attraverso il valico internazionale

Ha riaperto ieri, venerdì 4 giugno, con traffico limitato al solo tracciato italiano senza possibilità di procedere oltre il confine di Stato, fino al completamento delle operazioni di ripristino della viabilità da parte del gestore svizzero sul versante di competenza, anche il transito della statale 27 del Gran San Bernardo. Al fine di evitare assembramenti non sono state previste cerimonie di riapertura.

“Le attività di sgombero neve sono state avviate ad aprile e sono state condotte dal personale specializzato tramite turbine fresaneve e lame con dispositivo spargisale.  – ricorda una nota – Inoltre, con il procedere delle attività di sgombero Anas sta reinstallando le barriere laterali e la segnaletica verticale, rimosse prima della chiusura e stoccate per evitarne il danneggiamento a causa di possibili valanghe. Nei punti di maggior accumulo si sono registrati muri di neve alti fino a 6 metri”.

 

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo