Il 1° aprile il job day di Fondation Grand Paradis

Fondation Grand Paradis cerca nuove risorse umane e professionisti da inserire nel proprio organico per portare avanti i tanti progetti della fondazione ed in vista della stagione estiva. Candidature entro il 29 marzo.
Fondation Grand Paradis Team
Società

Fondation Grand Paradis cerca nuove risorse umane e professionisti da inserire nel proprio organico per portare avanti i tanti progetti della fondazione ed in vista della stagione estiva. Per questo motivo, nel pomeriggio di giovedì 1° aprile ci sarà un job day online, un’opportunità per chi lo desidera di farsi conoscere e per la Fondation di incontrare nuove potenziali risorse da integrare al proprio organico o con cui avviare collaborazioni.

Energia, dinamismo, innovazione, natura e cultura” sono le parole chiave e gli ingredienti principali alla base dell’attività di Fondation Grand Paradis, la cui sede operativa è a Cogne ma che ha già avviato fin dal 2017 diverse soluzioni di smart working.

Per partecipare al job day è necessario approfondire la conoscenza delle attività di Fondation Grand Paradis attraverso il suo sito web www.grand-paradis.it ed inviare il proprio curriculum vitae e una lettera di motivazione; in quest’ultima è chiesto di illustrare in che modo le proprie competenze possano essere calate nel contesto della Fondazione per creare valore per il territorio. La documentazione, unitamente al modulo di partecipazione disponibile nell’apposita pagina del sito, dovrà essere inviata a info@grand-paradis.it entro il 29 marzo. I candidati parteciperanno ad un colloquio di gruppo in cui potranno presentarsi e mettere a fattor comune le proprie idee e proposte. I profili più in linea con quanto ricercato saranno in seguito convocati per un incontro conoscitivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società