Il Marché Vert Noël torna il 20 novembre al Teatro romano e all’Arco di Augusto

Per rispettare le norme anti-Covid-19, il prossimo Marché sarà organizzato in due diverse sedi: quella tradizionale del Teatro Romano, ma anche in piazza Arco di Augusto. Nella tradizionale location saranno 35 gli stand, nella nuova nove.
Natale in piazza Chanoux e Marché Vert Noël
Società

Dopo un anno di stop, causa Covid, il Marché Vert Noël è pronto a tornare con una nuova formula. Dal 20 novembre 2021 al 6 gennaio 2022 il mercatino di Natale sarà presente al Teatro romano e da quest’anno anche all’Arco di Augusto. Nella tradizionale sede saranno 35 gli chalet ospitati, tre dei quali, doppi, destinati agli operatori che svolgeranno l’attività di preparazione e somministrazione di alimenti e bevande, 14 stand espositivi del settore alimentare e 13 di quello non alimentare, mentre uno stand verrà destinato come da tradizione alla sezione valdostana dell’ANA e uno sarà a disposizione dell’Amministrazione comunale per attività di servizio e promozione e/o per iniziative di particolare interesse.

Nell’area dell’arco d’Augusto, invece, verranno allestiti nove stand, sette dedicati agli operatori commerciali limitatamente ai servizi e attività promozionali di sviluppo e agli artigiani, ai produttori agricoli, alle imprese produttrici del settore non alimentare, e due messi a disposizione, rispettivamente, del Comune e di altri enti per particolari finalità, da formalizzarsi in un apposito accordo di collaborazione. La decisione è arrivata nella riunione di oggi della Giunta comunale, che ha anche approvato la bozza di accordo di collaborazione con la società Cva Energieche disciplinerà la partnership realizzata per la prossima edizione del “Marché Vert Noël”.

La decisione di sdoppiare la manifestazione era emersa nel maggio scorso per “confermare un numero di chalet allestiti simile a quello delle ultime edizioni”, oltre a diluire il flusso evitando potenziali assembramenti.

Come sempre, invece, la manifestazione, con inaugurazione prevista il 19 novembre – si dividerà in quattro segmenti: “En attendant le Marché” (dal 20 novembre al 1° dicembre), il “Marché de l’Immaculée”, (2 – 17 dicembre), il “Marché Vert Noël” (18 -31 dicembre) ed il “Marché du Nouvel An” (1°- 6 gennaio).

L’apertura al pubblico avverrà tutti i giorni dalle 10.30, ad eccezione del 25 dicembre e del 1° gennaio quando i mercatini apriranno alle 14, con chiusura non prima delle 20. Orario che potrà essere prolungato in alcuni fine settimana e nelle festività infrasettimanali fino alle 22, in concomitanza con eventuali iniziative collaterali organizzate in città.

La Giunta comunale sempre nel maggio scorso aveva inoltre confermato le tariffe passate per gli espositori senza prevedere aumenti: “piccolo segnale di vicinanza alla categoria del commercio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Comuni
Società