Legambiente elogia Cogne per l’organizzazione della tappa di Coppa del Mondo

?Brava Cogne, che dopo essere stata meritatamente premiata come località turistica regina delle montagne italiane nella Guida Bianca, curata da Legambiente e Touring Club, è riuscita a gestire egregiamente la gara di Coppa del Mondo...
Società

?Brava Cogne, che dopo essere stata meritatamente premiata come località turistica regina delle montagne italiane nella Guida Bianca, curata da Legambiente e Touring Club, è riuscita a gestire egregiamente la gara di Coppa del Mondo di sci nordico?. Con queste parole Legambiente elogia il Comitato organizzatore della tappa di Coppa del Mondo che ha portato a Cogne il ?gota? della disciplina. L’associazione pone l’attenzione sul contesto ambientale e valutata positivamente la kermesse sportiva, anche se si ?è dovuto far ricorso alla neve artificiale?, evidenzia in una nota che ? sarebbe meglio che i calendari agonistici tenessero conto dello slittamento stagionale dovuto ai cambiamenti climatici?.
Legambiente, nel fare una riflessione in merito alla gara che si sarebbe dovuta tenere anche ad Aosta, tira un respiro di sollievo per il fatto che ?Le bizzarrie del clima hanno evitato che su Aosta si riversassero centinaia di camion carichi di neve artificiale prodotta in giro per la valle e magari addizionata di qualche sostanza chimica per impedirne lo scioglimento?.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Comuni, Società
Società