?LIQUIGAS CUP?: ANNABELLA STROPPARO VINCE LA TAPPA DI SARRE

E' stata la splendida cornice del Castello Reale di Sarre a fare da punto di partenza e arrivo ai più importanti biker mondiali nella quarta ed ultima prova degli "Internazionali d'Italia XC LIQUIGAS CUP" disputatisi sabato...
Società

E’ stata la splendida cornice del Castello Reale di Sarre a fare da punto di partenza e arrivo ai più importanti biker mondiali nella quarta ed ultima prova degli “Internazionali d’Italia XC LIQUIGAS CUP” disputatisi sabato 3 giugno 2006.
A partire alle ore 9.00 sono state tutte le categorie femminili e gli Juniores Maschili e alle ore 11 sono partiti gli Elite e gli Under 23 Maschili.

Il circuito tecnico e selettivo ha visto primeggiare tra i 38 partenti della categoria Juniores Maschile Christian Cominelli (Bianchi Agos) che ha terminato la gara in 1h.36m.12s. alle sue spalle Paolo Treachi (Bicimania Fissone MTB) arrivato in 1h.37m.46s. e terzo lo sloveno Luka Homovec (Slovenia National Team) con il tempo di 1h.38m.56s.
Tra i valdostani che hanno preso parte a questa categoria, bene Nicolas Jeantet (Mapei Merida) che si è aggiudicato il 5° posto nella tappa saroléns con il tempo di 1h.41m.25s.
Tra gli altri valdostani partecipanti: Alessio Mathamel (Cicli Lucchini.Com) 22°; Hervé Robbin 27° e Francois Blanc 30° (ASDVC Courmayeur M.B.).

Nella categoria Juniores Femminile primo posto per Pollinger Judith (Sunshine Racers ASV Nals) con il tempo di 1h.29m.47s.; alle sue spalle con il tempo di 1h. 31m.18s Nina Gulino (ASD team bikes Ragusa FRW). Terzo posto infine per Claudia Sieder (Team R-W Movitech Sudtirol) con il tempo di 1h.32m.57s.
Per le valdostane quarto posto per Nicole Perruchon del Cicli Benato che ha concluso la gara con il tempo di 1h.33m.07s.

Nell’Elite Femminile è stata Annabella Stropparo (Speafico Olympus ASD) a salire il gradino più alto del podio con il tempo di 1h.46m.17s. Alle sue spalle la francese Severine Hansen (VC La Pomme Marseille) con il tempo di 1.49.39 e terza ha chiuso Eva Lencher (Fenixs Colnago) con il tempo di 1.52.12. A vincere il Trofeo Liquigas è stata però la slovena Blasa Klemencic che con i punti acquisiti in questa ultima tappa si è aggiudicata per la maglia Liquigas, dopo la vittoria alla terza prova a Brescia. La Klemencic ha strappato il primato, durato per quasi cinque anni, all’azzurra Annabella Stropparo.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società