Video 

Lo campagnar, la nuova parodia in video della compagnia Le Digourdì

Le Digourdì tornano sul web con una clip musicale realizzata in collaborazione con Philippe Milleret: lo campagnar, una parodia dell'agricoltore valdostano sulle note della canzone scritta dal canonico Jean Domaine.
Società

Hanno preso alla lettera il motto “non c’è due senza tre” Le Digourdì di Charvensod e, dopo i video rispettivamente estivo e natalizio “Tsarvensou Lido” e “Cllotse de Tsalendre”, tornano sul web con una clip musicale realizzata in collaborazione con Philippe Milleret: lo campagnar, lanciato in rete ieri, domenica 21 giugno, e già molto condiviso sui social.

Il video, realizzato da Fabio Rean, prende il nome dalla omonima canzone in patois, scritta dal canonico Jean Domaine, molto famosa negli ambienti valdostani e colonna sonora di serate e di cene tra amici. Rivisitata e adattata musicalmente è cantata da Philippe Milleret accompagnato da Momo Riva alla batteria, da Patrick Faccini al basso e da Rémy Boniface al violino.

Lo stile è quello che abbiamo imparato a conoscere e ad apprezzare dalla compagnia teatrale di Charvensod: ironico e dissacrante. Le Digourdì mette in scena la parodia dell’agricoltore valdostano, lo campagnar appunto. Ecco che i giovani attori si improvvisano musicisti con gli strumenti agricoli, ballano in cerchio e condividono l’immancabile “mordua” a base di pane, vino, formaggio e salsicce.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società