Società

Ultima modifica: 16 Aprile 2019 11:11

Notre Dame, il Presidente Fosson: “Siamo vicini alla Francia”

Aosta - "L'incendio di Notre Dame, luogo caro e frequentato da sempre da tanti valdostani, è una grande ferita per la città di Parigi e per l'espressione di tutto il mondo culturale e religioso che l'antica chiesa dell'ile de la cité, racchiude e rappresenta"

Notre DameNotre Dame

“Siamo vicini alla Francia e al popolo francese che in queste ore stanno vivendo un momento drammatico”.  Così il Presidente della Regione, Antonio Fosson, sull’incendio che ha bruciato parte della cattedrale di Notre-Dame di Parigi. Il rogo è stato quasi spento nella notte. La grande guglia e due terzi del tetto sono andati distrutti nella serata di lunedì.

“L’incendio di Notre Dame, luogo caro e frequentato da sempre da tanti valdostani, è una grande ferita per la città di Parigi e per l’espressione di tutto il mondo culturale e religioso che l’antica chiesa dell’ile de la cité, racchiude e rappresenta”.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>