Omaggio di Biella a Maria Bonino, la volontaria morta in Angola

Biella ha conferito alla memoria la Cittadinanza Onoraria della Città a Maria Bonino, la pediatra volontaria morta il 24 marzo scorso in Angola colpita dal virus di Marburg. Dopo la Medaglia d'Oro attribuitale dalla...
Società

Biella ha conferito alla memoria la Cittadinanza Onoraria della Città a Maria Bonino, la pediatra volontaria morta il 24 marzo scorso in Angola colpita dal virus di Marburg. Dopo la Medaglia d’Oro attribuitale dalla Presidenza della Repubblica, la dottoressa di origini biellesi ma per alcuni anni residente ad Aosta, è stata ricordata con questo riconoscimento dalla Giunta Comunale. La sua dedizione e il suo attaccamento ai bambini dell’Africa erano assoluti e in quelle terre ha voluto essere sepolta.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società