Società di Christian Diémoz |

Ultima modifica: 15 Aprile 2021 17:01

Perde il portafogli con una somma ingente, una donna lo ritrova e lo porta alla Polizia

Aosta - L'oggetto è stato reso alla legittima proprietaria, una commerciante che lo aveva smarrito in una via del centro storico di Aosta, poco dopo aver prelevato del contante. Non c'erano documenti all'interno.

Foto restituzione portafoglioLa riconsegna del portafoglio smarrito.

Esistono solo le brevi storie tristi? No, ad Aosta è di questi giorni la constatazione che, pur nella loro brevità, e per quanto in un momento in cui le tinte paiono fosche come raramente è stato, possano essercene anche a lieto fine. Una, per esempio, la racconta la Questura sul suo profilo Facebook, dando notizia di un portafoglio smarrito (con un’ingente somma di denaro all’interno), ritrovato e restituito alla sua legittima proprietaria.

L’oggetto era stato perso in una via del centro storico, da una commerciante aostana che aveva appena ritirato del contante. Come sempre, nelle vicende che finiscono ridando fiducia nel genere umano, c’è un entità positiva e, in questo caso, è rappresentata da una signora che lo ha trovato, decidendo – senza indugiare, come sottolinea la Polizia nel suo post – di portarlo agli uffici di corso Battaglione. Dovrebbe esserlo, ma le vicende che raccontiamo ogni giorno insegnano quanto tale gesto non sia scontato.

In Questura è iniziato il lavoro che dovrebbe risultare più naturale a chi ha familiarità con le investigazioni, ma che stavolta non era reso più semplice dall’assenza, all’interno del portafoglio, di documenti che potessero ricondurre alla proprietaria. C’era però una tessera per la raccolta punti di un supermercato e ciò ha contribuito al fotogramma conclusivo della storia: l’immagine in cui una giovane agente rende alla donna, che ha in braccio un fedele amico a quattro zampe, l’oggetto smarrito. E, per una volta, tutto è bene…

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo