Quattro nuovi cuccioli per Tosca du Grand St. Bernard

I cuccioli, tre maschi e una femmina, stanno bene, così come la mamma. Di solito Tosca trascorre i mesi estivi presso l’Ospizio del Gran San Bernardo, ma quest’anno è rimasta a Martigny a causa del parto imminente.
Chiots Tosca c DÇborah Dini
Società

Tosca du Grand St. Bernard è diventata mamma per la seconda volta di quattro cuccioli. Il parto, andato bene, è avvenuto il 13 agosto scorso alla Fondation Barry a Martigny. I cuccioli, tre maschi e una femmina, stanno bene, così come la mamma.

Di solito Tosca trascorre i mesi estivi presso l’Ospizio del Gran San Bernardo, ma quest’anno è rimasta a Martigny a causa del parto imminente. Come detto per la cagnolona, descritta come ” molto socievole, adora essere accarezzata e le piacciono molto i bambini”, aveva dato alla luce  i suoi primi dieci cuccioli durante la Vigilia di Natale del 2019.

Il papà delle piccole palle di pelo, Eron au Moulin de Tallans, è un maschio da monta riconosciuto dalla Società Cinologica Svizzera (SCS), un’associazione ufficiale che tutela il pedigree dei cani di razza sin dal 1893

In condizioni normali, dopo sei settimane (quindi dal 24 settembre) dovrebbe essere possibile ammirare i cuccioli a Barryland a Martigny (VS). Nel frattempo sarà possibile seguire i cuccioli, ai quali verrà dato un nome che inizia con la “I”, nella loro crescita via webcam sulla pagina Internet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte