Quindici studenti polacchi in Valle per uno stage nei caseifici regionali

Una quindicina di studenti di due istituti agrari polacchi saranno in Valle d'Aosta a partire dall'11 giugno per 13 settimane per partecipare a stage formativi in caseifici della regione. Il percorso formativo, curato...
Società

Una quindicina di studenti di due istituti agrari polacchi saranno in Valle d’Aosta a partire dall’11 giugno per 13 settimane per partecipare a stage formativi in caseifici della regione.
Il percorso formativo, curato dall’Istituto agricolo regionale di Aosta, avrà la durata di 13 settimane, per un totale di oltre 600 ore, di cui una trentina di formazione teorica in aule.
L’iniziativa è curata dall’Institut Agricole Regional di Aosta, nell’ambito di un progetto finanziato dalla Regione, dal Fondo sociale europeo e dal Ministero del lavoro e delle Politiche sociali.
Il percorso formativo sarà utile anche all’inserimento di personale negli alpeggi e nei caseifici valdostani. L’obiettivo è quello di fornire agli studenti polacchi le competenze professionali in materia di allevamento bovino e della trasformazione casearia utili anche per l’eventuale inserimento nelle aziende della Valle d’Aosta, come é accaduto nelle precedenti esperienze, ma soprattutto per portare nel loro paese tecniche di produzione e di allevamento già sperimentate.

A questo scopo lo stesso assessorato ricerca caseifici disponibili ad accogliere un tirocinante presso la propria azienda. Per essere ammesse al progetto, le aziende dovranno effettuare la lavorazione del latte verso metà giugno e garantire allo studente vitto e alloggio per tutta la durata del tirocinio.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società