Risolto il caso per il presidente del Parco Grand Paradis

E' stato risolto il problema per il presidente del Parco del Gran Paradiso Giovanni Picco che, non facendo parte del Consiglio dell'ente, non avrebbe potuto guidarlo. Ora Picco, sarà nominato quale rappresentante del Ministero...
Società

E’ stato risolto il problema per il presidente del Parco del Gran Paradiso Giovanni Picco che, non facendo parte del Consiglio dell’ente, non avrebbe potuto guidarlo. Ora Picco, sarà nominato quale rappresentante del Ministero nel Consiglio dell’ente. A renderlo noto è stato il senatore Augusto Rollandin che in Commissione Territorio, Ambiente e Beni Culturali, ha posto la questione “dell’ineleggibilità di Picco” al ministro Altiero Matteoli che ha garantito che lo stesso ministro delle Politiche Agricole e Forestali nominerà l’avvocato Giovanni Picco quale membro del Consiglio direttivo dando finalmente la possibilità di ricostituire il plenum del Consiglio direttivo che potrà iniziare la propria attività.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società