Società

Ultima modifica: 4 Luglio 2019 17:11

Saint-Denis: nel weekend yoga, camminate e il primo concorso di wood carving

Saint-Denis - Sabato e domenica il comune propone l'evento "Energia Regina": lezioni di yoga, una gara di orienteering per adulti e bambini, una camminata della “natura e delle energie” e lezioni di nordic walking. Tutti appuntamenti gratuiti, finanziati da un bando di Cva.

Rosy Faletti e Guido TheoduleRosy Faletti e Guido Theodule

Vedrà la sua nascita nel weekend il bosco incantato di Saint-Denis. Le prime opere del cammino permanente, che il comune vuole andare ad allestire, verranno realizzate nell’ambito dell’evento “Energia Regina”. In paese arriveranno otto artisti del wood carving, per sfidarsi nel concorso di scultura con motosega. In attesa di conoscere i vincitori dell’iniziativa, chi si recherà nel weekend a Saint-Denis sarà coinvolto in lezioni di yoga, una gara di orienteering per adulti e bambini, una camminata della “natura e delle energie” e lezioni di nordic walking. Tutti appuntamenti gratuiti, finanziati da un bando di Cva.

“Ci siamo aggiudicati il primo premio di 10mila euro” spiega nel corso di una conferenza stampa Guido Theodule, ricordando come il comune è carbonfree, oltre ad essere la seconda realtà italiana ad aver ottenuto la European Energy Award, la certificazione europea per i Comuni energeticamente efficienti.

“E’ un progetto piuttosto ambizioso per un piccolo comune come Saint-Denis, – aggiunge Rosy Faletti – che potrebbe dare il là a eventi successivi negli anni”.

Il primo appuntamento è in programma sabato 6 luglio alle 10.30 con le lezioni di yoga di Laura Giandolini, che proporrà la meditazione Herthfullness, un metodo semplice ed efficace per imparare a rilassarsi e meditare creando un accesso diretto alle proprie ed illimitate risorse interiori.
Alle 15 adulti e bambini verranno invitati a sfidarsi in una gara di orienteering. Domenica 7 luglio alle 9.15 si aprirà la gara di scultura, mentre alle 10 è in programma la camminata della natura e delle energie. Sarà Gian Mario Navillod a guidare i partecipanti alla scoperta delle bellezze, dei sapori del territorio e delle energie rinnovabili di Saint-Denis. Dall’Ostello del Lavesé si raggiungerà il castello di Cly, passando dalle pale eoliche, lungo il sic del Gran Bruson e lungo il ru de Marseiller. Lungo il percorso, di circa 10 km, sono previsti tre punti tappa in cui verranno serviti un aperitivo, il pranzo e un dessert, tutto a km zero con prodotti delle aziende locali. Arrivati al Castello di Cly i partecipanti verranno riportati al punto di partenza da una navetta (appuntamento gratuito, prenotazioni entro il 5 di luglio al 320/43698989:

Alle 10.30 e alle 15 Flavio Dalle terrà delle lezioni di Nordic Walking. La domenica si chiuderà con la premiazione delle migliori sculture, con l’apericena alle ore 20 (a pagamento, prenotazione consigliata 320/4369898 – 349/6190507) e per finire, con una fiaccolata, a led, di commiato.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>