Servizio civile universale, 21 posti in Valle d’Aosta: domande entro il 15 febbraio

Le domande di partecipazione devono essere presentate entro e non oltre le ore 14 del 15 febbraio 2021. Possono prendere parte al bando i giovani fra i 18 e i 28 anni.
servizio civile, due mesi in positivo, giovani
Società

Sono 21 i posti offerti in Valle d’Aosta dai dieci progetti presentati da sei enti accreditati, nell’ambito del bando di servizio civile universale. I progetti, che si realizzeranno tra il 2021 e il 2022 su tutto il territorio nazionale e all’estero, sono rivolti ai giovani tra i 18 e i 28 anni.

Le domande di partecipazione devono essere presentate entro e non oltre le ore 14 del 15 febbraio 2021.

In tutta Italia sono disponibili circa 44 mila posti in progetti proposti da enti di servizio civile, che operano nei settori dell’assistenza, dell’ambiente, dell’educazione, dei beni culturali, dell’agricoltura sociale, della protezione civile, della tutela dei diritti e della promozione dei valori fondativi della Repubblica italiana.

Gli aspiranti operatori volontari dovranno presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it. Le informazioni principali del bando sono consultabili al link: https://scelgoilserviziocivile.gov.it/leggi-il-bando/in-breve/.

I progetti hanno una durata tra 8 e 12 mesi, con un orario di servizio pari a 25 ore settimanali oppure con un monte ore annuo che varia, in maniera commisurata, tra le 1.145 ore per i progetti di 12 mesi e le 765 ore per i progetti di 8 mesi.

Nei mesi di impegno, comprensivi di un periodo di formazione specifica, i giovani ammessi a svolgere il Servizio Civile Universale riceveranno un rimborso forfettario di 439,50 euro mensili (a cui si somma un’indennità giornaliera se si partecipa ad un progetto all’estero o che prevede la misura aggiuntiva di un periodo da svolgersi in uno dei Paesi Ue).

E’ possibile presentare una sola candidatura alla selezione per un unico progetto di Servizio Civile Universale da individuare tra quelli inseriti nel Bando Nazionale o nei Bandi Regionali e delle provincie autonome, pena l’esclusione dalla selezione.

I dieci progetti valdostani possono essere consultati sul sito della Regione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte