Tornano gli Spassatempo con nuove scatole per il reparto di pediatria

Gli Spassatempo saranno alla Cidac, sabato 20 novembre, a distribuire libri di fiabe per raccogliere fondi in favore della loro nuova iniziativa: creare delle scatole tematiche per i bambini ricoverati nel reparto di pediatria di Aosta.
I volontari del soccorso di Donnas
Società

Gli Spassatempo, dei Volontari del soccorso di Donnas, ritornano questa volta con un progetto dedicato ai bambini. L’obiettivo è quello di creare e recapitare alcune scatole tematiche nel reparto di pediatria di Aosta per regalare ai bambini ricoverati un po’ di allegria. Le scatole conterranno libri e giochi come ad esempio puzzle e memory per stimolare la fantasia. Per l’occasione Merilù Lanziani, autrice di libri per l’infanzia aostana, ha scritto 2 racconti, poi illustrati da Fabio Roveyaz di Pont-Saint-Martin e da Nina Mancuso di Roma.

Spassatempo pediatria
Spassatempo pediatria

L’iniziativa è resa possibile grazie alle donazioni della Commissione Opere Sociali e culturali dalla sede centrale di Parigi e dalla Commanderie valdostana, entrambe facenti parte dell’Ordre International des Anysettiers. Inoltre, sabato 20 novembre, gli Spassatempo saranno alla Gros Cidac a distribuire, in cambio di un’offerta minima di 15 euro, i libri di fiabe nati dal concorso letterario “#iorestoacasa e… scrivo una storia“. Infine, durante il periodo natalizio, saranno messi in vendita alcune creazioni originali di tre artigiane valdostane (Corinne di Golose Emozioni di Arnad, Roberta di Pan di Zenzero di Aosta e Giulia di Ego’ – Arte varia di Cogne) i cui ricavati saranno donati al progetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società