Tumori, domenica 8 maggio 2016 tornano le Azalee della ricerca

In Valle d’Aosta i volontari saranno ad Aosta (piazza Chanoux), a Fénis (sotto il castello), a Morgex (piazza del Municipio), a Nus (Via St. Barthelemy – c/o farmacia) e ad Antagnod - Ayas (in piazza).
Società

L’Azalea della Ricerca di AIRC, fiore simbolo della battaglia contro i tumori femminili, torna in 3.600 piazze, compresa Aosta, per migliorare la qualità della vita delle donne. L’appuntamento è per domenica 8 maggio. 

Oltre 20 mila volontari distribuiranno 600 mila coloratissime piantine, a fronte di una donazione minima di 15 euro. "Un regalo speciale per festeggiare le mamme e tutte le donne, un regalo importante per sostenere concretamente il lavoro di tutti i ricercatori AIRC impegnati a trovare le cure più adeguate da portare, nel più breve tempo possibile, dal laboratorio al paziente" si legge in una nota.

In Valle d’Aosta i volontari saranno ad Aosta (piazza Chanoux), a Fénis (sotto il castello), a Morgex (piazza del Municipio), a Nus (Via St. Barthelemy – c/o farmacia) e ad Antagnod – Ayas (in piazza) nella giornata di domenica 8 maggio a partire dalle ore 8.30 circa.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società