Una nuova illuminazione nelle stazioni di Verrès e Hône- Bard

Nella stazione di Verrès sono stati sostituiti tutti proiettori esterni con lampade a Led. Gli interventi nella stazione di Hône -Bard hanno riguardato l'installazione, in sostituzione di quelli esistenti, di proiettori a Led.
stazione Verrès
Società

Una nuova luce per le stazioni di Verrès, Hône – Bard. Rete Ferroviaria Italiana ha investito 150 mila euro nella riqualificazione delle due stazioni. In particolare sono stati eseguiti interventi di miglioramento degli impianti di illuminazione presenti negli spazi aperti di stazione migliorando il comfort e la sicurezza delle persone che le frequentano.

Sulla base di uno studio illuminotecnico, si è proceduto infatti a migliorare il livello di illuminazione di banchine e sottopassi con notevoli vantaggi per l’efficienza energetica.

Nella stazione di Verrès, sono stati sostituiti tutti proiettori esterni con lampade a Led, è stata modificata la disposizione delle paline del 1° marciapiede e nel sottopasso e sulle scale sono state installate anche lampade di emergenza.

Gli interventi nella stazione di Hône -Bard hanno riguardato l’installazione, in sostituzione di quelli esistenti, di proiettori a Led sulla facciata della stazione, in grado di illuminare anche il marciapiede a servizio del 2° binario oltre ai proiettori sulle paline del primo marciapiede. Una modalità operativa che ha utilizzato la linea di alimentazione già presente, senza doverne realizzare una nuova, comprimendo così i tempi e i costi di esecuzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società