Verrès, riapre il parco giochi con l’obbligo di mascherina dai sei anni in su

A deciderlo un’ordinanza del Sindaco Alessandro Giovenzi che revoca la chiusura dovuta all'emergenza. Fino ai 14 anni, inoltre, è necessario l’accompagnamento da parte di un genitore o di un adulto di riferimento.
Il parco giochi di Verrès
Società

A Verrès, oggi, riapre il parco giochi.

A deciderlo un’ordinanza del Sindaco Alessandro Giovenzi che revoca la chiusura – dovuta all’emergenza Covid-19 –, e riapre l’area, permettendo nuovamente anche l’utilizzo delle attrezzature presenti.

Riapertura che, naturalmente, deve passare attraverso il rispetto delle misure anti-contagio. Per accedere al parco giochi, infatti, è obbligatoria la mascherina, all’infuori dei bambini con età inferiore ai 6 anni. Per i minori al di sotto dei 14 anni, invece, è necessario l’accompagnamento da parte di un genitore o di un adulto di riferimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società