A Sankt Moritz vince Lara Gut-Behrami, ottava Brignone

Non riesce il “colpaccio” alla valdostana, che finisce il suo Super-G a 1”90 dalla svizzera, autrice di una grande prestazione sulle nevi di casa. Seconda Sofia Goggia, a soli 18 centesimi dalla vetta, terza Shiffrin.
Federica Brignone pentaphoto Gio Auletta
Sport

Federica Brignone chiude all’ottavo posto il Super-G di Sankt Moritz, gara di Coppa del Mondo femminile di sci alpino 2021/22, con il tempo di 1.21.72.

Non riesce il “colpaccio” alla valdostana, che finisce la sua gara a 1”90 dalla svizzera Lara Gut-Behrami (1.19.82), autrice di una grande prestazione sulle nevi di casa e della 33ª vittoria della sua carriera.

Va vicinissima invece al “filotto”, dopo la vittoria della scorsa settimana a Lake Louise, Sofia Goggia, che con una splendida discesa chiude con la gara con il tempo di 1.20.00, a soli 18 centesimi dall’elvetica, ma staccando di un secondo la statunitense Mikaela Shiffrin, terza.

Tra altre le italiane, buon 6° posto per Elena Curtoni (1.21.06), mentre Marta Bassino chiude in 9ª con il tempo di 1.21.83.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport