Sport di Orlando Bonserio |

Ultima modifica: 23 Novembre 2020 14:40

Calcio a 5, Aosta 511 sconfitta alla prima in casa

Aosta - Al Montfleury il Futsal Villorba si impone per 8-5. Gialloblù ancora appannati nonostante il tentativo di rimonta finale. In gol Calli con una tripletta, Da Silva e Zlourhi.

Aosta calcioAosta calcio

Terza sconfitta su tre partite, la prima in casa, per l’Aosta 511, che nella mattinata di oggi, domenica 22 novembre, in un Montfleury a porte chiuse deve arrendersi al Futsal Villorba vincitore per 8-5 e resta a zero punti in classifica.

Nonostante un buon avvio ed un disperato tentativo di rimonta finale, i gialloblù sono sembrati ancora appannati ed in ritardo di condizione, con tante imprecisioni e lentezza nella manovra che sono in parte imputabili allo stop forzato di quasi un mese.

A rompere gli indugi è Del Gaudio al 5’, che approfitta di una dormita difensiva e può concludere a porta vuota per poi rendersi protagonista di una bella triangolazione con Vailati che porta quest’ultimo a siglare lo 0-2. Trovato il doppio vantaggio, i veneti si chiudono in difesa ed imbrigliano gli attaccanti aostani, lasciando a Fea un’ottima possibilità da posizione favorevole che però non viene sfruttata. A chiudere i conti del primo tempo è Madu, che di sinistro piazza una punizione da quasi centrocampo sfruttando l’errore di posizionamento di Frezzatto.

Nella pausa qualcosa si muove, e la strigliata subita dai valdostani sembra una spinta verso il cambio di marcia, come testimonia l’1-3 di Calli dopo appena 10” su palla rubata da Monteiro. Le speranze durano poco, perché Del Gaudio in cinque minuti mette a segno altre tre reti, portando i suoi sul 6-1. L’Aosta insiste con il portiere di movimento – Berthod e Mascherona si alternano – e finalmente i frutti arrivano, prima con il rigore realizzato da Da Silva e poi con il 3-6 firmato ancora da Calli. L’Aosta ci crede davvero, e chissà come sarebbe potuta cambiare la partita se la conclusione di Monteiro fosse finita in gol anziché sulla traversa. Il Villorba sfrutta in due occasioni la porta sguarnita per mettersi al sicuro grazie a Del Gaudio (pokerissimo per lui) e a Gastaldello, prima che Calli e Zlourhi mettano la firma sul definitivo 5-8.

Il prossimo incontro vedrà l’Aosta affrontare in trasferta il Bubi Merano sabato 28 novembre, anche se il calendario è in costante evoluzione.

AOSTA: Frezzato, Calli, Geovane da Silva, Joao Zatsuga, Fea, Zanini, Bianqueti, Zlourhi, Mascherona, Harir, Piccolo, Berthod. All. Rodrigo Rosa
FUTSAL VILLORBA: Venier, Vailati, Del Piero, Hasaj, Del Gaudio, Madu, Bortolin, Gastaldello, Nicolati, Bardini, Verdicchio. All. De Martin
MARCATORI: 5’31” p.t. Del Gaudio (FV), 7’04” Vailati (FV), 18’45” Madu (FV), 00’10” s.t. Calli (A), 4’17” Del Gaudio (F), 6’03” Del Gaudio (FV), 9’42” Del Gaudio (FV), 13’15” rig. Geovane da Silva (A), 14’02” Calli (A), 16’11” Gastaldello (FV), 18’12” Del Gaudio (FV), 18’21” Calli (A), 19’55” Zlourhi (A)
AMMONITI: Bortolin (FV), Calli (A), Del Gaudio (FV)

Classifica
Squadra Pt G V Pa Pe Gf Gs Diff
Saints Pagnano 7 3 2 1 0 18 13 5
Città di Massa 7 4 2 1 1 16 14 2
L 84 6 2 2 0 0 17 4 13
Futsal Villorba 6 3 2 0 1 14 13 1
Fenice Veneziamestre 4 3 1 1 1 8 11 -3
Bubi Merano 3 1 1 0 0 6 3 3
Atletico Nervesa 3 2 1 0 1 8 8 0
Città di Mestre 1 1 0 1 0 2 2 0
Arzignano C5 0 1 0 0 1 2 3 -1
Milano 0 1 0 0 1 7 10 -3
Aosta 0 3 0 0 3 12 18 -6
Lenzi Automobili Prato 0 2 0 0 2 3 14 -11

 

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>