Sport di Orlando Bonserio |

Ultima modifica: 31 Ottobre 2020 9:06

Federica Brignone è l’Atleta dell’Anno FISI

Aosta - Federica Brignone ha vinto il sondaggio della FISI tra gli appassionati di sport invernali battendo in finale Dorothea Wierer. Nel 2016 a vincere fu Federico Pellegrino.

Federica Brignone coppe foto Alessandro Trovati PentaphotoFederica Brignone coppe foto Alessandro Trovati Pentaphoto

Dopo aver perso in semifinale contro il “mito” Alberto Tomba nel sondaggio sull’Atleta del Secolo, Federica Brignone è stata votata Atleta dell’Anno FISI 2020.

La valdostana è risultata la più votata dalle decine di migliaia di appassionati degli sport invernali che hanno espresso la loro preferenza sul sito della FISI, battendo al termine di un’appassionante sfida la biathleta Dorothea Wierer.

Sono molto orgogliosa di questo premio perché è la prima volta nella mia carriera che lo vinco nonostante abbia fatto tante buone stagioni“, ha detto Brignone. “E’ una conferma di quanto di buono abbiamo fatto e delle emozioni vissute. Purtroppo, anche in questa occasione la premiazione avviene in via virtuale, spero avremo modo nei prossimi mesi di festeggiare insieme”.

Nel 2016 il riconoscimento era andato ad un altro valdostano, Federico Pellegrino.

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo